iphone-9

Se da un lato l’ormai ben noto iPhone X – di cui tutto si sa da prima della presentazione e ora, lanciato da Apple, non ancora disponibile negli store, cominciano già a circolare i primi rumor riguardo iPhone 9. Sì, avete letto bene e facciamone una ragione: da oggi fino al suo lancio effettivo, la nuova generazione di melafonini sarà sulla bocca di molti. Volete già sapere del display? Apple potrebbe tornare allo schermo LCD per il suo prossimo iPhone.

Gli schermi OLED sono considerati i migliori per gli smartphone, in quanto forniscono colori vivaci, neri profondi e un contrasto impressionante. Se iPhone 8 e iPhone 8 Plus sono stati rilasciati con display LCD, Apple per il suo iPhone – più costoso e non ancora rilasciato nei negozi, e ci riferiamo ad iPhone X – ha optato per uno schermo OLED.

Secondo le recenti voci, quindi, Apple potrebbe ancora una volta utilizzare uno schermo LCD per iPhone 9 il prossimo anno. Ma si tratta, almeno per il momento, di affermazioni non confermate che, dal canto loro, dichiarano che la società di Cupertino ha espresso interesse per l’acquisto di display LCD da un produttore giapponese, Japan Display.

Tuttavia, si dice che tali schermi LCD non saranno ordinari come, presumibilmente, potrebbero essere le versioni avanzate degli schermi LCD, soprannominati come Full Active. Le fonti affermano che gli schermi LCD Full-Active renderanno più facile ai produttori di smartphone rendere ancora più compatti gli smartphone edge-to-edge. Rispetto agli schermi OLED, gli schermi LCD Full Active sono solo dello spessore di 0,5 mm o la metà dello spessore degli schermi OLED.

Di conseguenza, si sospetta ora che la decisione di Apple di utilizzare schermi LCD Full-Active abbia qualcosa a che fare con la sua volontà di trovare uno schermo quasi senza bordi, simile a quello del suo acerrimo “nemico” Samsung Galaxy S8.

Nonostante però non sia stato confermato se iPhone 9 sarà effettivamente in grado di adottare i cosiddetti display LCD Full-Active, i rumor affermano che potrebbero costituire il 70 per cento degli ordini di Apple per la prossima linea di iPhone, il prossimo anno. Dato che gli schermi LCD Full-Active possono fornire i vantaggi di un pannello OLED ad un prezzo molto più basso, non sarebbe davvero una sorpresa se Apple dovesse optare per i suoi futuri iPhone, incluso iPhone 9 appunto.