WhatsApp ha introdotto una nuova funzione che permette di snellire il nostro archivio attraverso pochi e semplici passi. Scopriamo insieme come fare

Sarà capitato a tutti di voler pulire il telefono e nello specifico le chat di WhatsApp da immagini, note vocali, video, scambiati con amici e parenti nei gruppi o nelle chat private.
Fino a poco tempo fà la soluzione consisteva nello sfogliare tutte le chat, aiutandosi magari con la gestione archivio per capire quali fossero le chat più “pesanti”, andandole a liberare da screenshot, audio e video inutili.

Da qualche mese a questa parte, l’applicazione si è aggiornata inserendo una funzione davvero utile e ancora poco conosciuta. Si tratta di una tips che permette di andare ad eliminare foto, video, audio vocali, link senza dover spulciare ogni singola chat, dandoci l’opportunità di scegliere cosa mantenere e cosa eliminare.

Per utilizzare questa funzionalità occorre:

  1. Aprire WhatsApp e recarsi nelle Impostazioni
  2. Andare nella sezione Utilizzo dati e archivio
  3. Entrare nella sezione Utilizzo archivio
  4. Tappare sulla chat o sul gruppo interessato
  5. Tappare (premere) sulla voce Gestisci…

Ora non resterà che selezionare cosa voler eliminare e mantenere sul proprio devices, rispettivamente selezionando o deselezionando le voci presenti. Una volta selezionati tutti gli elementi che vorranno essere eliminati dalla chat, basterà premere Cancella e confermare la cancellazione degli stessi.

 

Tramite questa nuova funzione sarà possibile effettuare una cancellazione selettiva dei contenuti multimediali e non (note audio, immagini, video, GIF, Documenti, Messaggi di testo, Posizioni, Contatti) presenti in ogni singola chat, evitando di dover scorrere tutte le chat per andare ad eliminare, ad esempio, le note vocali inviate quando si era impossibilitati alla scrittura di un messaggio.