whatsapp-storage

WhatsApp è un’applicazione semplice è lo è sempre stata fin dalla sua nascita. E questo è, senza dubbio, la chiave del suo successo e l’adozione da parte di centinaia di milioni di persone in tutto il mondo come loro piattaforma di messaggistica istantanea. Ma WhatsApp è molto più che inviare e ricevere messaggi, tanto da diventare un’applicazione così versatile che possiamo anche usarla come client di archiviazione cloud.

WhatsApp memorizza tutto quello che riceviamo e inviamo, a meno che non chiediamo espressamente di fare altrimenti. Se però questo comporta alti consumi di storage interno, vi spieghiamo quanto sia facile gestire tutti questi file nell’applicazione dal sito stesso.

Come gestire tutti i file di WhatsApp da un unico punto

Riceviamo una o più immagini, video o documenti tramite WhatsApp che vengono immagazzinati nella memoria del nostro computer, ad esempio se utilizziamo WhatsApp Web. Dunque, da un unico punto questa applicazione possiamo gestire tutti i file, i collegamenti, le foto o i video che riceviamo nello stesso gruppo o conversazione, cosa che certamente impedisce di dover ricercare costantemente tra migliaia di messaggi per il contenuto che stavamo cercando.

Ebbene, per questo dobbiamo entrare nel gruppo in questione e, in alto a destra, fare clic sui tre punti verticali. Ora, cliccare sulla prima opzione “informazioni di gruppo o informazioni di contatto” per visualizzare tutti i dettagli di questo gruppo che abbiamo selezionato. All’interno possiamo vedere la foto del profilo del gruppo o della conversazione in cui siamo entrati e, appena sotto, potremo vedere l’opzione che cerchiamo. Questa si chiama “multimedia, collegamenti e documenti”. Dobbiamo solo entrare in questo menu per poter vedere tutti i contenuti in un unico posto.

Qui possiamo trovare tre schede: una per la multimedialità, dove possiamo vedere tutti i video e le foto che abbiamo inviato o ricevuto in tutta la storia della chat, nonché documenti di qualsiasi tipo o collegamenti che sono comparsi anche nella chat. Da qui è possibile selezionare più contenuti contemporaneamente e condividerli, cancellarli e anche contrassegnarli come preferiti oppure archiviarli. Tutto è possibile gestirlo da questa sezione di WhatsApp Web grazie a questo interessante menu che ci farà risparmiare molto tempo sulla ricerca di documenti o immagini.