ios11-batteria

Di iOS 11 ne abbiamo già sentite di cotte e di crude. Esperienze diverse, positive o negative dove, a prevalere, sono proprio queste ultime. Sebbene, per sfamare la nostra curiosità, si sappia che in circa un minuto dal rilascio di iOS 11 da parte di Apple, è stato installato su più dispositivi rispetto all’ultima versione di Android. iOS 11 è porta nuove funzionalità, perfezionamenti delle funzioni esistenti, correzioni di bug e molto altro ancora per gli utenti di iPhone e iPad. Non è comunque una buona notizia.

Ogni aggiornamento software su qualsiasi piattaforma provoca problemi per alcune persone. E questo è il caso di iOS 11. Molti utenti, infatti, hanno scoperto che i loro iPhone hanno rallentato le proprie funzionalità dopo l’aggiornamento. Ma la velocità non è l’unico problema aggravante che gli applemaniaci stanno lamentando.

Prima cosa: quando si installa l’aggiornamento di iOS sul iPhone – incluso iOS 11 – il device potrebbe effettivamente rallentarsi e, in un primo momento, si potrebbe sperimentare un più veloce scarico della batteria. È solo dovuto alla natura energivora del sistema operativo. Parte di esso, infatti, ha a che fare con la rivalutazione degli spotlight e con altri elementi che si svolgono “dietro le quinte”. Altra parte di esso, invece, ha a che fare con il semplice fatto che si utilizza di più il dispositivo mentre si stanno esplorando tutte le nuove funzionalità.

Quindi, la buona notizia è che per la maggior parte delle persone la durata della batteria migliorerà. Il problema di iOS 11 è che, per alcune persone, la durata della batteria sui loro iPhone non sembra essere migliore. Una semplice ricerca sui siti di social media – come Twitter e Facebook – genera migliaia di messaggi da parte di persone che si lamentano della durata della batteria di iPhone proprio dopo l’aggiornamento a iOS 11. Molte delle denunce provengono da utenti che hanno appena installato il nuovo aggiornamento. Ma ci sono anche post di persone che hanno utilizzato l’ultima versione iOS 11 da quando Apple ha rilasciato la iOS 11 GM la scorsa settimana. La versione Gold Master di ogni iOS build, per coloro che non sono a conoscenza, è esattamente la stessa della versione rilasciata al pubblico.

La maggior parte delle denunce sembra provenire da persone con modelli iPhone più vecchi come iPhone 6S e iPhone 6S Plus. Mentre diversi altri utenti di iPhone 7 non starebbero meglio.

Tuttavia, se questo è il caso vostro, ovvero se si scarica rapidamente la vostra batteria, ci sono alcune semplici cose che si possono fare per potenziarne la durata. Prima di tutto limitare il numero di applicazioni che possono essere aggiornate in background (Impostazioni > Generali > Aggiornamento App. in backgroud) e limitare il numero di applicazioni che possono accedere alla nostra posizione in background (Impostazioni > Privacy > Servizi di localizzazione). Se questo non dovesse avere molto impatto, la modalità Low Power può diventare il nostro migliore amico fino a quando Apple non spingerà verso nuovi aggiornamenti nei prossimi mesi che, si spera, possano affrontare e risolvere un eccessivo scarico della batteria.