face-id-ipad-pro

Il nuovo iPad Pro di Apple sarà dotato di riconoscimento facciale Face ID proprio come l’imminente iPhone X. Lo sostiene l’analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities. Kuo è di solito affidabile nelle sue affermazioni e, questa volta, afferma dice che i modelli di iPad da 10.5 e 12.9 pollici – attesi per il 2018 – avranno questo riconoscimento facciale.

Il fatto che solo i modelli con il suffisso “Pro” siano quelli che includeranno il Face ID è comprensibile, in quanto sono le versioni di punta dei tablet dell’azienda di Cupertino e già includono due differenziatori principali – Apple Pen e Smart Connector – rispetto ai modelli da 9,7 pollici. Gli iPad con Face ID non saranno disponibili almeno fino a giugno del prossimo anno. Kuo, d’altra parte, non dice cosa accadrà al tasto anteriore ben noto sui dispositivi Apple.

Nel frattempo, Face ID è la caratteristica biometrica su iPhone X e utilizza la tecnologia 3D e migliaia di punti infrarossi visualizzati sul volto dell’utente per riconoscere e autorizzare lo sblocco del dispositivo. Face ID è il sostituto del Touch ID, in quanto iPhone X non dispone più del pulsante frontale.

iPhone X, almeno da voci discordanti che confermano e smentiscono eventuali ritardi, sarà in prevendita il 27 ottobre e la sua disponibilità generale è stata schedulata per il 3 novembre. Il prezzo di base del modello da 64GB è di 999 euro. Apple, al momento, èsul mercato con iPhone 8 in vendita, anche se questo modello non include lo schermo OLED senza bordi e nemmeno il Face ID.

Apple non commenta rapporti e voci.