brevetto apple cinturino apple brevetto cinturino
Cupertino ha da poco depositato un nuovo brevetto relativo a vari tipi di cinturini per Apple Watch. Non suona come una grande notizia, considerato il numero di accessori di questo tipo già disponibili sul mercato ma i documenti mostrano una tecnologia inedita.

Questi cinturini sono infatti in grado di allargarsi e restringersi automaticamente in modo da adeguarsi perfettamente al polso dell’utente. Una piccola rivoluzione insomma, scopriamo insieme di cosa si tratta.

E’ da poco stato presentato il nuovo Apple Watch Series 3, nuova incarnazione dello smartwatch made in Apple, l’azienda però guarda già al futuro del mercato degli indossabili. Questo genere di prodotti ha registrato una crescita considerevole negli ultimi mesi e il trend non accenna ad arrestarsi, un buon motivo per investire in innovazione.

Apple, come è noto, non ama stare con le mani in mano ed è solita depositare molti brevetti, non tutti si traducono in prodotti concreti ma l’idea che vi presentiamo oggi sembra aver le carte in regola per risultare vincente. 9781984, questo il nome in codice del brevetto, di seguito la descrizione.

Un cinturino che va ben oltre materiali e colori, al centro di tutto c’è un sistema in grado di provvedere alla regolazione elettronica della vestibilità. Per il momento questo accessorio esiste solo su carta ma non escludiamo che Apple intenda svilupparlo davvero. Potrebbe rappresentare una tecnologia molto interessante in vista del prossimo Watch.