Tempo di lettura: 3 minuti

apple-iOS-11

Ci sono utenti Apple che non hanno trovato un sistema operativo piacevole in iOS 11.0.3. Ma, a quanto pare, è un punto di non ritorno e non c’è uscita se non rimanere con questo aggiornamento. Che cosa succede, però, se alcuni utenti vogliono necessariamente tornare ad un vecchio iOS perché più comodo e intuitivo? In questo tutorial, vi mostreremo come tornare a una versione precedente che potrebbe fare la differenza.

E’ importante ricordare che, una volta tornati ad iOS 10.3.3, non si avrà la possibilità di ripristinare qualsiasi backup, che sia iCloud o iTunes, sia un iPad o un iPhone. Infatti, quando il processo è pronto, avremo l’opzione di ripristinare il backup in iOS 10.3.3 e, se d’accordo con queste limitazioni, occorrerà attenersi alla seguente procedura.

1 – iTunes

Per iniziare questa procedura, è necessario disporre dell’ultima versione di iTunes, sia per Mac che per Windows.

2 – file IPSW

I file su un dispositivo iOS hanno l’estensione .ipsw. In breve, queste estensioni sono le immagini del disco di un sistema operativo per un dispositivo iOS. Per tornare da 11.0.3 alla versione 10.3.3, dovremo scaricare il file corrispondente. È importante ricordare che questo funziona per gli smartphone più vecchi che non possono supportare il sistema operativo più potente nel migliore dei modi. Probabilmente, per un iPhone 5 o 6, tornare ad un’altra versione, sarebbe l’ideale. Quindi, a seguire, i collegamenti che corrispondono al vostro dispositivo Apple.

Tenete presente che, se il tuo dispositivo non può più essere aggiornato alla versione più recente di iOS, i seguenti collegamenti potrebbero essere utili nel caso in cui il sistema operativo corrente presenti degli errori.

3 – Trova il mio iPhone

Per continuare con gli altri passaggi, sarà necessario disabilitare la funzione “Trova il mio iPhone” o “Cerca il mio iPhone”: Impostazioni/iCloud/Cerca il mio iPhone. Nell’ultima opzione, è necessario disattivare l’opzione.

4 – DFU

La modalità DFU è molto semplice da fare. In primo luogo, è necessario disattivare il dispositivo e collegarlo al computer utilizzando il cavo USB, tenendo premuto il pulsante Home per alcuni secondi. iTunes ti chiederà di ripristinare e aggiornare lo smartphone con la possibilità di eseguire il backup di ciò che si ha nell’iCloud. Nel device Apple, vedremo una schermata come quella riportata di seguito.

mode-restauro-casi-ipad

Potremo formattare il dispositivo per evitare problemi futuri, ma se pensiamo che non sia necessario, ci sono altri passaggi da seguire.

5 – Aggiungere il file IPSW

Ora in iTunes, tenere premuto il tasto Maiuscolo sulla tastiera per selezionare l’opzione per ripristinare iPhone nella finestra del dispositivo principale. Il file scaricato nel passaggio 2 è quello da aggiungere dal computer per convertire il dispositivo in iOS 10.3.3.

6 – Quasi finito…

iTunes riprenderà immediatamente la versione iOS 10.3.3 sul dispositivo. Quando si desidera iniziare ad utilizzare lo smartphone o tablet, verrà visualizzato un messaggio di saluto sullo schermo per accogliervi al nuovo sistema operativo.