google maps

Pensiamo al castello di Dracula e facciamo i conti con una certa paura che avremmo nell’andare a visitarlo. Google Maps potrebbe venirci in aiuto. E vediamo come. Innanzitutto, Dracula è un romanzo pubblicato nel 1897 dallo scrittore irlandese Bram Storker. Questa storia racconta del conte Dracula, il vampiro più conosciuto nella cultura popolare, al punto che milioni di persone, compresi bambini e giovani, tendono a vestirsi come lui per le feste di Halloween o Carnevale.

La fortezza in cui Dracula visse nel romanzo è legata al castello di Bran, situato vicino a Brasov, in Transilvania (Romania). Questo posto è diventato un monumento nazionale e uno dei punti chiave del turismo per la sua età e per il suo valore architettonico. Utilizzando l’applicazione Google Maps puoi vedere le immagini aeree di questo forte.

 

Questo castello è stato utilizzato in diversi adattamenti cinematografici di Dracula, ed è stato popolarmente chiamato “Castello di Dracula”. Questo ha portato a generare una buona connessione per aumentare il turismo, nella località che in pratica vive di questa attrazione.

Storia

Il castello di Bran fu costruito dai cavalieri dell’Ordine Teutonico intorno al 1212, quando furono ricevuti nel Regno d’Ungheria, dopo essere stati sconfitti dai Saraceni in Terra Santa. Allo stato attuale, la fortezza è aperta ai turisti, che possono visitare solo parte degli interni tramite una visita guidata. Nell’esterno del castello ci sono case rumene, come si vede in Google Maps.