whatsapp ipad

WhatsApp è il servizio leader per quanto riguarda la messaggistica, fedele compagno quotidiano per milioni di utenti in tutto il mondo, ma non tutti ne conoscono a pieno i segreti. Non solo messaggi, WhatsApp è una piattaforma che va conosciuta in maniera approfondita per poter ottenere la miglior esperienza d’uso possibile.

Voi chiudete mai l’applicazione? Tanti lo fanno, pensando di fare una cosa e risparmiare batteria, ma la verità è ben diversa. Scopriamo insieme perché non conviene chiudere WhatsApp dal menù multitasking.

E’ opinione comune che lasciare le applicazioni aperte in background non sia una buona abitudine, chiariamo che questo parere non è campato in aria, soprattutto quando si parla di applicazioni ad alto consumo, ma alcuni servizi funzionano meglio se lasciati aperti.

Questo è il caso di WhatsApp, una delle app più utilizzate come abbiamo detto, chiuderla però può causare problemi di funzionamento. Come reso noto dall’azienda stessa tramite un comunicato, la chiusura forzata può causare il mancato ricevimento di alcune notifiche.

Vi ricordiamo che il servizio da dicembre non funzionerà più su molti smartphone che montano sistemi operativi considerati ormai obsoleti. L’azienda ha scelto di abbandonare i terminali più datati per continuare a offrire nuove opzioni e funzioni.