iphone x ios 11

iPhone X ha un’interessante gamma di funzionalità, parte essenziale del suo fascino. Sebbene, però, ci siano aspetti che sembrano non aver lasciato alcuni utenti molto soddisfatti. Tra questi, c’è la gestione dell’illuminazione dello schermo.

Infatti, il nuovo iPhone ha una funzione di luminosità automatica (‘Auto-Brightness’) che gestisce, appunto, l’illuminazione a seconda del livello di luce esterna. Il problema è che molti non si sentono a proprio agio con la regolazione automatica, ma non riescono a trovare l’opzione per disabilitarlo a causa delle modifiche apportate da iOS 11. Tuttavia, svolgere questo compito non è difficile e qui spieghiamo come fare.

 

La prima cosa da fare è accedere al menu “Impostazioni”, quindi andare alla sezione “Generali”. Dopodiché, selezionare “Accessibilità” e, all’interno di questa sezione, toccare l’opzione “Adatta adattamenti“. Una volta qui, è possibile trovare l’opzione “Luminosità automatica” e si potrà qui spegnerla. Dopo questi passaggi, l’utente può modificare manualmente la visualizzazione di illuminazione di iPhone X.

In precedenza, questa procedura era più semplice perché iPhone mostrava questa opzione nella sezione “Schermo”, che appariva quando si accedeva al menu di configurazione; quindi, qualcosa di molto più semplice di quanto precedentemente spiegato.

Non è chiaro il motivo per cui Apple abbia deciso di rendere più difficile l’accesso a questa opzione, anche se ci sono quanti che credono che ciò potrebbe essere dovuto al fatto che l’illuminazione alta e costante potrebbe “bruciare” il display OLED del dispositivo se l’utente lo mantiene in quel modo.

Indipendentemente da quanto indicato, il processo visto in questa breve nota è lo stesso per qualsiasi dispositivo che abbia la versione 11 di iOS.