Samsung

Ebbene si: anche quest’anno, per battere le concorrenze di iPhone e Huawei, Samsung svelerà il 25 Febbraio al MWC di Barcellona due nuovi dispositivi, Samsung S9 e S9+. Non sono mancate però delle anticipazioni sul alcune specifiche del prodotto, ad esempio quella che vuole il design che rimarrà pressoché uguale ai modelli precedenti S8 e S8+, cambierà in alcuni punti soltanto per favorire l’ergonomia del prodotto.

Un altro aspetto importante da non sottovalutare è l’upgrade della fotocamera, con ottiche F/1.5 dotate di diaframma ad apertura variabile fino a F/2.4, un grande passo avanti che non ha nulla da invidiare alla fotocamera dell’iPhone X.

Samsung

Novità trapelano anche nel reparto touch. Il Finger Print (il lettore di impronte digitali) verrà posizionato proprio al di sotto della nuova fotocamera, il tutto per agevolare l’esperienza del cliente. Inoltre, i nuovi Samsung Galaxy S9 e S9+  disporranno  rispettivamente di 4 e 6 GB di Ram.

Presente sarà anche il classico jack audio da 3.5 mm, specifica che ha fatto tirare a tutti un sospiro di sollievo, causa il polverone alzato da Apple con la rimozione del jack dal proprio dispositivo.

Le batterie interne saranno da 3000 e 3500 mAh, il che renderà il complesso più performante e potente, riuscendo a portare tranquillamente lo smartphone a fine giornata. I due smartphone dovrebbero essere commercializzati a partire del 19 Marzo e venduti ad un  prezzo di 899 per S9 e 1099 per S9+.

Secondo la nostra opinione Samsung proporrà ancora una volta un device dalle alte prestazioni, capace di superare ancora una volta, per hardware e velocità, la maggior parte degli smartphone sul mercato, mantenendo il testa a testa con la casata Apple, proponendo innovazioni e creatività sui prossimi dispositivi.