Face ID
Continuano a sbucare novità su novità in tema iOS 12, la nuova versione di sistema che vi abbiamo illustrato per filo e per segno in questo articolo.

La notizia di oggi è una vera chicca perché ora, il FACE ID sarà capace di riconoscere non solo il vostro viso ma anche quello di un’altra persona. A far trapelare la notizia è 9to5mac, un sito anglofono e dedicato al mondo Apple. Esso riporta che a quanto pare, la recente versione di iOS 12 beta consente agli utenti di iPhone X di impostare un “Aspetto alternativo” nelle impostazioni della suddetta tecnlogia.

A riguardo, Apple si è espresso ed ha confermato, affermando che “Oltre all’apprendimento continuo di come si guarda, Face ID può riconoscere un aspetto alternativo” in una nota rilasciata. 

Un’opzione alla quale il Touch ID era stato aggiornato. Seppure la nuova funzionalità di iOS 12 sia chiaramente progettata per riconoscere un aspetto diverso di voi stessi (una diversa acconciatura o un trucco pesante, per esempio), i tester hanno scoperto che funziona anche su un volto completamente diverso e nuovo. 

Una caratteristica utile se si pensa ad un possibile Face ID registrato su un innovativo iPad che però si usa in famiglia e quindi da diversi utenti o ancora, a dei iPad inseriti in un contesto educativo o istituzionale.

A proposito di iPad, indiscrezioni vogliono che Apple stia preparando un nuovo tablet dotato di tecnologia Face ID ma nessun pulsante Home come un ipotetico gigante iPhone X. Sull’uscita non vi sono conferme ma dovrebbe accadere entro la fine dell’anno.