Apple

È uno spot molto simpatico quello rilasciato da Apple, nelle ultime ore, dedicato alla memoria ma soprattutto alla semplicità che la tecnologia Face ID apporta nella vita di tutti i giorni.

Pieno di umorismo e simpatica, lo spot è improntato su una sfida in stile game show. I due uomini si trovano in un ring e la sfida da superare è proprio quella della memoria. Lo sketch arriva ad un punto critico quando l’host chiede al concorrente una domanda molto cruciale:

“Stamattina hai creato una password di banking online. Qual è?”

Nel sentire quelle parole il pubblico sussulta e impazzisce, mentre l’uomo interrogato lotta per ricordare la password. Il tutto arriva ad un punto di svolta quando estrae il suo iPhone X con Face ID, il quale, dopo aver analizzato la sua faccia, consente all’iPhone di inserire automaticamente la password nel sito per fargli vincere la sfida.

All’improvviso, la pubblicità subisce un cambio di luogo e il concorrente torna alla realtà, nel mondo reale in cui è seduto e dove stringe il pugno vittoriosamente. “La tua faccia è la tua password”, recita la fine dell’annuncio.

Apple ha ideato questo spot per far capire che nonostante sia un plus il Face ID, la sua innovazione porta tanti vantaggi agli utenti, così come sicurezza e facilità nel compiere determinate azioni.

Questo spot verrà presto diffuso anche in TV e sui social, al fine di attirare sempre più clientela.

“Ricordare la tua password non deve sembrare una sfida di memoria. Con Face ID su iPhone X, il tuo volto è la tua password.”