timTIM ha iniziato ad elargire i tanto attesi rimborsi dopo gli aumenti ed i disagi che hanno coinvolto una larga fascia di pubblico. Dopo le contestazioni, quindi, si è finalmente giunti ad una conclusione finale. Ecco cosa sta succedendo.

 

TIM: partono i rimborsi per l’errore del prefisso Iliad

Abbiamo visto come ottenere 20 GIGA Gratis TIM con un semplice trucco, ma non sempre è così facile far valere i propri diritti di consumatore. Un esempio è dato dall’ultimo clamoroso errore del prefisso  “351” che ha visto improvvisi addebiti sui conti degli utenti dell’operatore.

A settimane di distanza da questo increscioso avvenimento la società di servizi telefonici sta provvedendo ad un rimborso totale verso gli utenti. Come di certo ben ricorderete, il prefisso 351 è stato erroneamente associato a quello dello Stato del Portogallo.

Proprio per questo si sono registrati considerevoli addebiti per tutti coloro che hanno tentato di inoltrare chiamate a numeri Iliad. L’errore, alquanto banale, è stato poi corretto dalla compagnia e a partire da oggi si stanno finalmente disponendo i rimborsi sul denaro indebitamente prelevato. Si procederà velocemente, nella speranza che un simile errore non venga ripetuto in futuro. Anche voi ne siete stati coinvolti? Lasciateci pure una vostra testimonianza e fateci sapere quando ricevete l’accredito.