Mirabilandia

Portare la propria famiglia gratuitamente al parco divertimenti è un’occasione imperdibile che molti genitori e bambini vorrebbero ottenere, ma oramai neanche queste piccole gioie possono esistere che molte volte si finisce per cadere in una truffa. 

Proprio così, nelle ultime ore si sta diffondendo uno SCAM, ovvero una truffa che utilizza applicazioni di messaggistica istantanea per diffondersi a macchia d’olio, che promette alle povere vittime cinque entrate gratuite ad uno dei parchi divertimenti più conosciuti d’Italia.

Il tutto sta avendo luogo su WhatsApp, un’applicazione che non è estranea a queste truffe e, come riportata da Una Vita Social, a quanto pare i messaggi truffaldini promettono un montepremi pari a 5 biglietti gratuiti a famiglia per 500 famiglie in occasione del 26esimo anniversario del parco.

Come riportato dal testo della foto, anche noi di TecnoAndroid ci teniamo a sottolineare che Mirabilandia non ha niente a che fare con questa iniziativa, quindi prestate molta attenzione se voi o uno dei vostri cari ricevono questo messaggio.

Come riconoscere uno SCAM

Questi consigli potrebbero rivelarsi banale ma solitamente possono aiutare le persone a diffondersi da tali truffe.

  1. Al primo punto di questa piccola guida si posizione sempre l’attenzione al messaggio. È fondamentale leggere il messaggio che si riceve più e più volte.
  2. Controllare la grammatica può sembrare sciocco ma certe volte è un consiglio che si rivela cruciale.
  3. Accertarsi della provenienza del messaggio, se è veritiera o no.
  4. In caso di dubbi contattare l’Azienda che non mancherà nell’aiutarvi, come in questo caso Mirabilandia.