Iliad vs ho mobileIliad ed Ho Mobile si contendono la scena di un mercato mobile in continuo fermento. Se da un lato ci troviamo di fronte ai due servizi migliori del momento, dall’altro si considerano le rimodulazioni indotte dagli operatori a cause del loro ingresso in campo telefonico. Quale conviene scegliere tra i due servizi? Scopriamolo.

 

Scegliere la migliore tariffa: Iliad o Ho Mobile

Mentre si moltiplicano le segnalazioni in merito ad alcuni problemi sulla rete mobile Iliad gli utenti sono sempre più interessati a capire quale sia l’offerta su misura per loro. Da un lato abbiamo un’astro nascente del mondo TLC, che vede in Iliad l’offerta migliore di sempre per costi e servizi. Dall’altro lato della barricata Ho Mobile, con alle spalle la solidità delle reti Vodafone ed una proposta commerciale altrettanto interessante.

La differenza tra i due operatori (ESP MVNO nel caso di Ho Mobile e operatore reale per Iliad) consta proprio nell’infrastruttura di rete e nei servizi. Mentre con Ho Mobile si ha la sicurezza di un network veloce e stabile limitato in 4G ai 60/52Mbps di banda (più che sufficiente per gaming, streaming e quant’altro) dall’altro si incontra Iliad, con velocità 4G+ illimitata e numerosi servizi accessori, tra cui la segreteria telefonica.

Il prezzo cambia dai 5.99 euro al mese di Iliad ai 6.99 euro al mese di Ho Mobile, che pur offre già una comoda applicazione mobile per la gestione dell’offerta. Entrambi garantiscono traffico illimitato per SMS e chiamate ed un bundle mensile di dati pari a 30 GIGA a prezzo bloccato. 

A questo punto viene da chiedersi: perché spendere 1 euro in più su Ho Mobile se posso avere più servizi ed il medesimo bundle con Iliad? L’unica differenza consta, al loro dei servizi offerti, nella copertura di rete. Basata su portante in frequenza in prestito dalla rete WindTre, infatti, l’operatore francese non garantisce ampia copertura in interno e nelle zone meno centrali del Paese. Una situazione che migliorerà presto in vista dell’attivazione delle antenne proprietarie.

Al momento, comunque, si fa presente che i costi per le offerte sono limitate nel tempo (in caso di Ho Mobile fino al 31 luglio 2018) e nel numero (solo altre 200.000 sim totali tra nuove attivazione ed MNP). Pertanto i costi ed i bundle potrebbero cambiare improvvisamente. Occorre ponderare la scelta e virare sulla base delle proprie esigenze.