iliad

iliad ha già stupito tutta Italia con la sua offerta favolosa, ricca di contenuti e super low cost. Dopo appena qualche mese dal suo arrivo, il nuovo gestore ha già toccato un milione di utenti e tutto non potrebbe andare meglio.

Nonostante molti utenti, passati sotto questo operatore, non  abbiano mai avuto problemi, in alcune parti d’Italia il segnale di iliad non è al suo massimo ed è per questo che sta nascendo una collaborazione con INWIT (Infrastrutture Wireless Italiane). 

Attraverso questo nuovo contratto, il nuovo operatore nazionale affitterà ben 11.000 siti di trasmissione/ricezione. A confermare il tutto è proprio Giovanni Ferigo, amministratore delegato di INWIT.

Secondo Ferigo, l’accordo effettivo è alle porte e manca ben poco alla siglatura del contratto: dietro ad esso vi è un processo ben lungo, infatti è da più di 4 mesi che vanno avanti le trattative.

Ma le speranze sono altre poiché è già noto che Iliad ha già portato avanti una trattativa del genere con Cellnext Telecom, per l’affitto dei suoi primi 8.000 siti di telecomunicazione, lo scorso febbraio.

Con la siglatura di questo contratto, pare ovvio che la qualità del segnale risulterà migliorata anche in quelle zone in cui faceva un po’ di capricci, ma anche sul resto del territorio italiano.

Vi ricordiamo, infine, che l’offerta a 5,99 euro è ancora disponibile ma per un tempo limitato poiché il milione di utenti è stato già raggiunto. Se siete interessati a contrarla, recatevi sul sito ufficiale che potete trovare qui o andare in un negozio del gestore.