google

Sono un po’ di mesi che il team di Google si è messo all’opera per concedere al sensazionale motore di ricerca un nuovo e strabiliante look, più material ma sempre comodo e friendly in termini di uso.

A far trapelare un suo possibile aspetto sono stati proprio due collaboratori che hanno pubblicato un video per poi cancellarlo, forse perché reso pubblico per errore. In questo cortometraggio, si potevano ammirare  GmailGoogle PhotosGoogle Trips e Google Drive  sotto una nuova luce.

Come già riportato, il video è stato cancellato ma ben si sa che ciò che c’è su internet, rimane su internet ed infatti, l’incriminato ha ripreso a circolare su twitter grazie ad un utente.

Nell’opera di  Adam Grabowski e Niccolo Bianchino si possono notare un sacco di novità anche se molto rapidamente. Sono inclusi i cambiamenti di font e delle icone, nonché il modo in cui i colori verranno implementati.

A proposito delle icone, grazie all’anteprima del video, possiamo vedere come siano state rese più snelle e sembrano più leggere con meno peso visivo. Il design delle app stesse hanno un uso più generoso del bianco. Le barre colorate sono sparite.

Non è chiaro quando il nuovo Material design farà il suo debutto ma si pensa che possa essere rilasciato con il lancio di Android P, con più app e servizi per ottenere un nuovo paintjob. Gli elementi di riprogettazione sono stati pubblicati dal sito Web per l’assistenza di Google. Tra le app e i servizi che sono pronti per ottenere il nuovo aggiornamento sono  News,  Play Games,  Pay, Wear OS, Assistente Google,  Maps, Gmail,  Drive e altro ancora.