Tempo di lettura: 2 minuti

Alcuni modelli Apple Watch Series 3 sono di nuovo in vendita, questa volta in condizioni ristrutturate

Apple sta per portare un grande miglioramento a un aspetto particolare della fotocamera dell’iPhone: la funzione Portrait Mode in iOS 12. La modalità Portrait Mode utilizza le doppie fotocamere dell’ iPhone 7 Plus, iPhone 8 Plus e iPhone X per creare un effetto di profondità di campo. Ciò consente di comporre una foto che mantiene nitido il soggetto durante la creazione di uno sfondo sfocato. Tramite l’iPhone 8 Plus o iPhone X, si possono anche aggiungere effetti di luce accattivanti all’immagine.

E la fotocamera TrueDepth di iPhone X consente persino di scattare un selfie in modalità Portrait Mode. È inoltre possibile utilizzare il flash True Tone, impostare un timer e applicare i filtri della fotocamera.

Scatto da ios 11 vs scatto da ios 12

Un grande passo di qualità secondo Sandofsky

Un recente post di Ben Sandofsky, il creatore della popolare app per fotocamere, Halide, mostra l’enorme cambiamento nella precisione della separazione dei soggetti in iOS 12 e lo confronta con ciò che l’attuale versione di iOS 11 produce.

Non è chiaro se Sandofsky si riferisca agli shoots della fotocamera anteriore o posteriore, e se questa particolare caratteristica sarà applicata all’app ufficiale per iPhone. Ma resta comunque molto impressionante vedere un simile miglioramento pur non avendo modificato l’hardware. In particolare, è possibile notare che nell’immagine sono presenti molti più dettagli rispetto alla versione sfocata utillizzata in iOS 11.

Molti utenti si chiedono sopratutto se questo miglioramento possa essere applicato retroattivamente, ai ritratti che sono stati catturati in passato (la nostra scommessa è che ciò non sarà possibile, ma è solo un’ipotesi). Qualunque cosa sia, ci incuriosisce e cerchiamo di saperne di più.