Tempo di lettura: 2 minuti

esplosione-iphone

Nel caso ci fosse qualcuno che pensava che questo “fosse successo solo a Samsung”, si sbagliava di grosso. Un iPhone 6 è esploso “inaspettatamente”. E’ accaduto in Cina, come riportato da The Sun e sembra un incidente serio, poiché è esploso mentre l’autista era su un’autostrada piena di automobili.

 

I fatti

Tutto è accaduto in questo modo: era in modalità “silenzioso” mentre guidava la macchina quando, dal nulla, ha sentito una forte esplosione proveniente dal dispositivo. Dallo spavento, è finito sull’altra corsia ma, per fortuna, ha avuto la prontezza di cambiare carreggiata per evitare di causare un incidente d’auto.

Scendendo dalla macchina, il pover’uomo ha subito chiesto aiuto gridando: “Il mio telefono è esploso“, ripetendolo incessantemente a un automobilista che, nel frattempo, si era fermato per aiutarlo.

Più tardi, in alcune dichiarazioni ai media, ha chiarito di non aver mai toccato il telefono. Anche se, naturalmente, era stato esposto tutto il giorno al sole e in uno spazio chiuso, in estate. Qualcosa del genere che non dovrebbe accadere, finché non ammette che il suo iPhone è dotato di una batteria non originale, che ha deciso di installare dopo che Apple non ha riparato il dispositivo. Eppure, acquistandola, gli era stato “assicurato che era originale“.

Che si tratti o no di batteria originale, la lezione è chiara per i possessori di smartphone di qualsiasi marca: non esporlo alla luce solare diretta, anche se in un’auto, men che meno in estate. Queste cose accadono e le conseguenze potrebbero essere ben peggiori.