iPhone X

iPhone X di Apple è stato presentato durante la classica conferenza di settembre, un anno fa. Sono state molte le novità che l’azienda di Cupertino ha introdotto e sono state altrettante quelle che poi sono state “copiate” da altre case produttrici durante l’anno.

Da quando è uscito sul mercato iPhone X sono stati presentati tantissimi altri modelli di dispositivi Android. L’ultimo per esempio è il Samsung Galaxy Note 9 e, nonostante sia l’ultimo uscito, non è riuscito a superare iPhone X nei test di velocità.

 

iPhone X batte Samsung Galaxy Note 9 nei testi di velocità

Il nuovo Samsung Galaxy Note 9 è stato lanciato solo qualche giorno fa e, teoricamente, dovrebbe essere un dispositivo superiore rispetto ad altri, usciti quasi un anno fa. Monta un processore molto più recente e qualitativamente superiore rispetto ad iPhone X, eppure lo smartphone della Mela ha avuto la meglio nei Benchmark.

Più precisamente per effettuare i test, è stato utilizzato Benchmark 4, specializzato nel misurare soprattutto le prestazioni complessive di un dispositivo. Ovviamente si trattano di valori indicativi nonostante ci indicano cosa aspettarsi da un device. Messi al lavoro, i principali dispositivi sul mercato hanno registrato tutti dei valori molto buoni, ma nessuno è riuscito a superare il tanto amato iPhone X.

Quest’ultimo ha infatti totalizzato un punteggio di 10.357 punti, dopo di lui troviamo con oltre mille punti di svantaggio OnePlus 6. Solo al terzo posto si è posizionato il nuovo nato dell’azienda sud coreana, Samsung Galaxy Note 9 ha totalizzato 8.876 punti. Sicuramente bisogna anche dire che, moltissimi utenti aspettano con ansia gli iPhone 2018 rispetto ai nuovi Samsung. Chissà che questa classifica non riesca a far cambiare idea ad un Androidiano.