WhatsApp

Il social network WhatsApp, fortunatamente per lui, non andrà mai incontro ad una crisi simile a quella che sta avendo Facebook in questi mesi. Il motivo è semplice, stiamo parlando di un’applicazione che quasi tutto il mondo ha scaricato sul proprio smartphone, un’applicazione ormai diventata necessaria per tutti noi.

Recentemente ha lanciato anche delle nuove funzioni che riguardano le videochiamate di gruppo. Al momento è infatti possibile effettuare una videochiamata con altri 3 amici, cosa che prima non era possibile. Dal mese di novembre però, sono in arrivo molti cambiamenti, quindi fate attenzione.

 

WhatsApp, cambiamenti in arrivo nel mese di novembre

Molte novità sono in arrivo sopratutto per tutti gli utenti che utilizzano l’applicazione da uno smartphone Android. Gli sviluppatori dell’app, attraverso un post ufficiale all’interno del proprio blog, hanno annunciato alcuni cambiamenti. In particolare, le copie di sicurezza di WhatsApp, grazie al nuovo accordo con Google, non andranno più ad occupare spazio su Google Drive a partire dal prossimo 12 novembre 2018.

Tutti gli utenti Android potranno quindi trasferire foto, video e altro anche attraverso altri dispositivi, per esempio se dovessero iniziare ad utilizzare un altro smartphone con lo stesso sistema operativo. Di conseguenza, è consigliabile aggiornare la copia di backup. Per farlo, dovreste connettervi ad una rete Wi-Fi, per evitare di utilizzare Giga della vostra promozione. Cliccare la voce “impostazioni” all’interno dell’applicazione e successivamente chat, backup delle chat.

Gli sviluppatori hanno consigliato questo passaggio, per evitare di perdere tutti i vecchi messaggi presenti nell’applicazione. Essendo un accordo tra WhatsApp e Google, sono coinvolti solamente gli utenti che utilizzano uno smartphone Android. I fan della Mela possono per il momento dormire sonni tranquilli.