Apple

L’azienda Apple è da molti mesi che sta lavorando sul progetto dei famosi Apple Glass, la svolta è arrivata proprio poche ore fa. Il colosso di Cupertino ha comunicato di aver acquistato Akonia Holographics, un’azienda specializzata in lenti per occhiali a realtà aumentata.

Nonostante tutti i fan della Mela siano focalizzati sui prodotti che dovrebbe presentare il prossimo 12 settembre 2018, questa potrebbe essere la svolta decisiva per l’azienda. Il progetto degli occhiali a realtà aumentata potrebbe continuare più facilmente.

 

Apple ha acquistato un’azienda specializzata in lenti per occhiali a realtà aumentata

Il progetto degli Apple Glass si avvicina sempre di più, sempre che si chiameranno così, al momento è solamente un’ipotesi. I media americani stanno riportando in queste ore, l’acquisto da parte dell’azienda di Cupertino della Akonia Holographics, una delle più importanti società, specializzata in lenti per occhiali a realtà aumentata.

La società appena acquisita dalla Mela, è stata fondata nel 2012 e aveva l’obiettivo di memorizzare dati olografici. Successivamente si è poi focalizzata sulla creazione di lenti e display per occhiali intelligenti, grazie alla tecnologia HoloMirror. Tecnologia progettata per proiettare immagini a colori sulle lenti in vetro trasparente. Tim Cook, CEO di Apple ha sempre parlato dell’interesse dell’azienda verso questo campo.

Prima di Akonia Holographics, Cupertino ha acquistato anche Vrvana, società specializzata in realtà mista, cioè un mix tra quella virtuale e quella aumentata. A questo punto, questa acquisizione fa pensare che la ricerca di tutti questi anni potrebbe finalmente arrivare ad una svolta importante. Noi stiamo già immaginando degli occhiali a realtà aumentata o addirittura una fotocamera 3D sugli iPhone del futuro.