Apple

Apple ha aperto da qualche settimana il nuovo Store a Milano dove, in questi giorni sta cercando dei nuovi collaboratori da poter inserire nel proprio organico. Le posizioni aperte sono diverse.

L’azienda di Cupertino ha da poco presentato i nuovi dispositivi per il 2018 e ultimamente sta puntando molto sull’Italia. Motivo per cui ha l’obiettivo di allargare i propri collaboratori, iniziando da Milano.

 

Apple assunzioni 2018: l’azienda è in cerca di collaboratori a Milano

L’azienda ha fissato per il prossimo 26 settembre la giornata del reclutamento. Le due figure ricercate principali sono uno Specialista e uno Specialista Assistenza, in grado di saper gestire i clienti business e consumer. Le seguenti posizioni aperte sono rivolte a utenti in grado di poter consigliare clienti che varcano la soglia dell’Apple Store. In grado inoltre di creare soluzioni su misura, diverse per ogni utente.

Le stesse figure dovranno anche fornire assistenza nel post vendita, per qualsiasi necessità presenti il cliente. Tra i requisiti richiesti spicca la conoscenza della lingua inglese, oltre alla capacità di comunicare e interagire con gli utenti. Al momento l’azienda offre un contratto a tempo determinato o indeterminato, part-time o full-time, in base alla posizione.

Tutti gli interessati potranno partecipare alle selezioni, inviando il proprio curriculum per poter partecipare alla giornata di reclutamento il 26 settembre. Quest’ultima si svolgerà proprio dove è sorto l’ultimo Store, in Piazza Libertà a Milano. I candidati devono inviare il proprio curriculum e solo una volta accettati potranno partecipare al reclutamento. Qualora non si riceverà nessuna e-mail di riscontro dall’azienda, significa che il candidato non era idoneo. Per maggiori informazioni, potete recarvi nella pagina dedicata sul sito ufficiale dell’azienda.