Tempo di lettura: 2 minuti

Apple Watch 4

Le ultime settimane sono state davvero impegnative per Apple, partendo sicuramente dal 12 settembre scorso, giorno in cui ha presentato tutti, o quasi, i dispositivi del 2018.

Insieme al nuovo iPhone XS e iPhone XS Max, ha presentato anche la 4° generazione di iWatch con il sistema operativo WatchOS 5.0. Dopo solo poche settimane è già arrivato un aggiornamento con tre bug fix.

 

Apple rilascia watchOS 5.0.1 con tre bug fix

Il sistema operativo watchOS nella versione 5.0.1 è in distribuzione solo da poche ore e va a correggere tre problemi principali, emersi con l’aggiornamento a watchOS 5. Due di questi problemi sono legati alle funzionalità fitness e salute, invece un problema è leggermente più grave, riguarda l’impedimento nel ricaricare il dispositivo.

Più precisamente il changelog ufficiale spiega per il primo problema: “Risolto un problema per il quale un piccolo gruppo di utenti riscontrava un aumento dei minuti di esercizio“. Per il secondo: “Risolto un problema per il quale ad alcuni utenti non veniva riconosciuto di essersi alzati in piedi nel pomeriggio“. E infine per il terzo: “Risolto un problema che potrebbe impedire ad Apple Watch di caricarsi“.

L’aggiornamento di cui parliamo ha un peso di circa 50 MB, abbastanza leggero quindi e compatibile con tutti gli Apple Watch che hanno ricevuto qualche giorno fa watchOS 5. Come nella maggior parte dei dispositivi, per poter scaricare ed applicare l’update è necessario avere almeno il 50% di batteria carica residua. Nel caso in cui il vostro dispositivo sia al di sotto di questo limite, dovrete collegarlo alla corrente.