Apple

Apple comunica che gli iPhone che verranno presentati nel 2019 non saranno dotati del 5G, a consolarci però potrebbe arrivare uno smartphone già ad inizio 2020.

Tutti i fan dell’azienda di Cupertino probabilmente si aspettavano il 5G già sugli smartphone che verranno presentati a settembre 2019, ma un ritardo di Intel non lo permetterà.

 

iPhone 2019 senza 5G, ecco le ultime novità

L’azienda di Cupertino ha comunicato che rinuncerà alla rete 5G sui prossimi iPhone che presenterà nel mese di settembre 2019. Probabilmente noi italiani non saremo tanto scottati dalla notizia, in quanto non si è ancora capito se gli operatori italiani sono ancora pronti ad offrirlo oppure no. Nonostante questo, l’azienda ha intenzione di attendere il lavoro di Intel, con i nuovi chip che dovrebbero essere pronti nel 2020.

Da qui l’idea di lanciare un nuovo smartphone proprio all’inizio del 2020 con 5G integrato. Per questa notizia dovremo sicuramente attendere ancora qualche mese prima di sbilanciarci. Anche se sarebbe sicuramente una mossa vincente per l’azienda, dato che in quel periodo dell’anno pochi competitor sono soliti presentare dei nuovi modelli di smartphone.

Tornando alla questione 5G, l’unico che per il momento potrebbe fare una spietata concorrenza è Samsung, con il modello S11, il successivo all’appena presentato S10. Le ultime indiscrezioni parlano anche di un probabile divorzio tra Apple ed Intel, probabilmente causato proprio da questo ritardo, MediaTek è sicuramente in attesa di una proposta. Che dire, non ci resta che attendere ancora qualche mese per avere maggiori informazioni su Apple e il prossimo smartphone con 5G.