Tempo di lettura: 2 minuti

Apple iPad

Nelle ultime ore ci sono giunte delle nuove informazioni che riguardano il nuovo modello di iPad che Apple ha intenzione di lanciare prossimamente. Nonostante tutti lo davano per finito, sembra che il Touch ID sarà ancora presente.

Anche se in questi giorni sono tutti concentrati sul nuovo servizio streaming che Cupertino dovrebbe lanciare il prossimo 25 marzo, noi siamo impazienti di condividere con voi questi nuovi rumors. Ecco i dettagli.

 

Apple iPad avrà ancora il Touch ID

Sembrava ormai che per il famoso Touch ID fosse giunta l’ora della pensione, invece secondo le ultime indiscrezioni, non sarà così. La notizia arriva direttamente dall’Oriente e riporta che anche il prossimo modello di iPad “economico” sarà dotato del sensore Touch ID e non monterà quindi il costosissimo Face ID. Per il momento non è ancora chiaro se l’azienda deciderà di mantenere lo schermo attuale da 9.7 pollici oppure se si passerà a quello da 10.2″.

In qualsiasi caso se l’azienda dovesse decidere di mantenere il Touch ID, le cornici non potranno essere tanto limitate come quelle dei dispositivi che montano il sensore Face ID. Integrare il sensore Touch, sarebbe una scelta obbligata per mantenere i costi di produzione e di conseguenza proporre il dispositivo ad un prezzo più economico rispetto al modello standard. Soprattutto potrebbe essere un’ottima soluzione se il prodotto dovesse essere dedicato alle scuole.

Il nuovo iPad potrebbe avere integrata anche un’altra novità, ovvero il Jack Audio da 3.5 mm che potrebbe evitare l’utilizzo della connettività lightning o bluetooh. Ovviamente anche questa scelta potrebbe essere dedicata al mercato scolastico. Ovviamente non mancano nemmeno le indiscrezioni sul modello Mini, che potrebbe avere, come il precedente modello, un processore del tutto nuovo.