Apple iOS

Apple, lo scorso 11 marzo 2019 ha rilasciato un nuovo aggiornamento beta per i suoi sistemi operativi. Tra questi era presente anche la versione per sviluppatori di iOS 12.2.

Tra le modifiche introdotte con questo nuovo aggiornamento, troviamo anche un miglioramento della qualità audio dei messaggi vocali inviati con la medesima applicazione, proprietaria dell’azienda di Cupertino.

 

Apple migliora la qualità dei messaggi vocali con iOS 12.2

Le prime segnalazioni sono arrivate nelle ultime ore su Twitter e successivamente sono state confermate anche da altre fonti più autorevoli come MacRumors. L’azienda di Cupertino, ha introdotto il nuovo codec Opus a 24 mila Hz, andando così a rimuovere il precedente AMR a 8 mila Hz. La novità è finalmente disponibile sia su iOS 12.2 che su macOS 10.14.4. I file .CAF prodotti, risultano molto più nitidi e con un volume più alto rispetto al precedente formato.

La qualità audio sembra goderne parecchio ma, al momento, il funzionamento sembra essere assicurato solamente tra due dispositivi, entrambi aggiornati a iOS 12.2 o tramite macOS 10.14.4. Tutte le versioni precedenti a quelle appena nominate, continueranno a visualizzare solamente il formato .AMR.

La differenza di qualità è davvero notevole, solamente per rendervi l’idea precisa di cosa stiamo dicendo, vi lasciamo al tweet di uno dei primi utenti che ha condiviso un piccolo confronto tra il vecchio formato e quello nuovo. Ovviamente si tratta di una piccolissima novità, rispetto a tutte le modifiche introdotte nel nuovo sistema operativo, però una maggiore qualità sarà sicuramente apprezzata da tutti gli utenti che sono soliti utilizzare l’applicazione proprietaria di Apple.