Twitter

Nuove indiscrezioni colpiscono il social network dell’uccellino cinguettante. A quanto pare, il caro e vecchio Twitter starebbe modificando una funzione poco utilizzata nel suo uso quotidiano: di cosa si tratterà?

Attraverso l’ultimo aggiornamento, il social network punta a battere i suoi rivali diventando uno strumento sempre più connesso alla realtà.

Twitter imita un poco Instagram e trasforma la sua fotocamera in un tool autonomo, ma attenzione: non si parla di stories

Secondo quanto riportato da Techcrunch, Twitter sta finalmente rivenendo la funzione fotocamera del suo social network. Attraverso gli ultimi aggiornamenti, la camera sarà capace di scattare foto, acquisire video e riprese live per implementarle in conversazioni a livello globale. Secondo quanto assodato dalla testata giornalistica americana, già da oggi è possibile effettuare uno swipe verso sinistra per accedere alla fotocamera, la quale non è più rilegata ad un’icona nei tweet. Il movimento è identico a quello che si effettua su Instagram per accedere alle stories.

I cambiamenti non terminano qui poichè dopo aver modificato la foto o il video a proprio piacimento, una volta caricata sulla timeline verrà mostrata in modo differente. Non ci sarà più il tweet ed il video dopo, ma i due si alterneranno.

Che sia chiaro un dettaglio: Twitter non sta lanciando una sua versione delle IG Stories e tanto meno sta creando una sezione dedicata a loro. Con questo aggiornamento, la piattaforma ha voluto creare un’ottica di visione diversa. Il Social Network cinguettante sta puntando solo ad una cosa: diventare un obiettivo sul mondo reale piuttosto che un racconto attraverso sole parole.