Apple

Uno dei più importanti azionisti di Apple, Warren Buffet, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo agli ultimi servizi presentati dall’azienda lo scorso 25 marzo 2019.

Buffet ha parlato come una persona molto ottimista riguardo ai nuovi servizi, soprattutto Apple News+, che prevede un catalogo molto grande di giornali digitali, tra cui anche alcuni più importanti testate degli Stati Uniti, scopriamo i dettagli.

 

Apple: Warren Buffet si è espresso sui nuovi servizi presentati

Buffet si è detto molto ottimista sul futuro dell’azienda di Cupertino, anche se nutre ancora dei dubbi sul nuovo servizio in streaming, che comprende contenuti digitali, originali, prodotti dall’azienda. Ecco le sue parole: “Mi piacerebbe vederli avere successo, ma questa è una società che può permettersi un errore o due. Non esiste comprare azioni di un’azienda che deve fare tutto bene. Sono ottimista per il futuro, ma Apple dovrebbe fare anche alcune cose che non funzionano“.

Ha continuato dicendo: “Nel settore dell’intrattenimento video ci sono competitor molto grandi e Apple dovrà scontrarsi con loro. Non sarà facile“. Vogliamo anche sottolineare, agli utenti che non lo ricordano, che la Berkshire Hathaway di Warren Buffet, possiede ancora 250 milioni di azioni di Apple, di conseguenza il suo parere conta, eccome se conta.

L’azienda di Cupertino, ha inoltre presentato anche la “sua” carta di credito e un aggiornamento dell’attuale sistema operativo per i propri smartphone e tablet. Stiamo parlando di iOS 12, che non ha portato ancora grandi novità, quest’ultime sono infatti attese nel mese di settembre con iOS 13. Il nuovo sistema operativo verrà presentato, come ogni anno, insieme ai nuovi iPhone di Apple.