Tempo di lettura: 2 minuti

instagram

Un nuovo fenomeno sta prendendo piede sul social network dei selfie e consiste nell’acquisto di profili con un determinato numero di followers per diventare fin da subito persone rilevanti.

Una volta si utilizzavano applicazioni in grado di accrescere il proprio numero di likes e followers attraverso bot e finti accounts, ma oggi questo metodo sembra esser stato superato.

Profili in vendita su Instagram: ecco come funzionano

Dopo le ultime news con cui è stato dichiarato che Instagram ha dichiarato guerra a siti cinesi che si occupavano di compravendita di likes e followers, gli utenti hanno deciso di non rischiare più i propri profili.

In alternativa a questa pratica, quindi, sono nati dei veri e propri profili messi in vendita e con un engagement già pronto ed un alto numero di seguaci veri e non costituiti da bot. Questo genere di acquisto risulta essere molto gettonato poiché: a) il profilo può essere controllato in prima persona e verificare la veridicità e b) offre un rapporto followers/interazioni veritiero.

I prezzi che riguardano l’acquisto di tali account sono molti soggettivi: dipende dal numero di followers e soprattutto da chi li vende. Su alcuni gruppi Facebook i prezzi si aggirano sulle 30 euro per profili Instagram con 30 mila seguaci circa, ma anche 800 euro per profili con 80 mila seguaci.

Vi avvertiamo: questi accounts, molte volte, possono essere anche frutto di hackeraggi e di profili rubati a influencer e svuotati da ogni contenuto meno che dai seguaci. Prestate molta attenzione in mano a chi date i vostri soldi.