spiare WhatsAppTutti noi, almeno una volta nella vita, siamo stati in dubbio sulla fedeltà del nostro partner. L’uso sconsiderato delle chat WhatsApp ci ha portato a prendere in considerazione l’idea di un possibile tradimento. Nessuna spiegazione a quella moltitudine di messaggi in arrivo sul profilo del partner. Alla domanda “con chi stai chattando?” abbiamo ottenuto un secco “con un/una amico/a“. Ma chi sono questi fantomatici amici? C’è un modo per scoprire gli altarini di un partner infedele oltre ogni ragionevole dubbio? Il sistema esiste e ve lo spieghiamo a chiare lettere con un trucco segreto.

 

WhatsApp: ecco il trucco usato per scoprire i segreti del partner

Tentare di chiedere al partner le spiegazioni del caso è inutile. Oltretutto ha facoltà di cancellare le conversazioni o archiviarle così da non renderle più immediatamente visibili. Ma c’è un altro modo per svelare l’arcano delle chat. Si sfrutta una funzione interna che nasce con il preciso scopo di fornire informazioni complete sullo stato delle conversazioni.

La sezione Utilizzo Archivio che possiamo trovare al menu Impostazioni > Utilizzo Archiviazione garantisce un metodo per stabilire la frequenza d’uso delle chat con i contatti specifici. Purtroppo con le chat cancellate si elimina anche lo storico dei contenuti e dei messaggi condivisi. Il dubbio potrebbe continuare a perseverare imperterrito ma basta una svista per portare tutto alla luce. In alternativa è possibile usare un altro metodo di intercettazione sicuro che offre la possibilità di consultare i messaggi ed i contenuti in arrivo in tempo reale tramite il proprio dispositivo personale.