Telegram tema scuro

Applicazioni come Telegram e WhatsApp sono le più diffuse nel settore della messaggistica istantanea. Spesso si è soliti accomunarle poiché entrambe permettono di chattare con amici e familiari, ma nonostante ciò chi li ha utilizzate entrambe sa bene che vi sono numerose differenze tra i due servizi. Certo: grazie ad esse chattare è diventato molto più semplice e questo può rappresentare un punto in comune, ma non bisogna dimenticare anche le numerevoli funzioni che le distinguono. Oggi, ad esempio, esaminiamo quella inerente alla “dark mode” o anche conosciuto come “tema scuro“.

Telegram: come attivare il tema scuro o un tema personalizzato attraverso le impostazioni di sistema

Grazie alle varie impostazioni presenti in applicazione, effettuare delle operazioni è molto semplice e tra queste anche quella relativa all’attivazione del tema scuro. Chi ama smanettare un po’ con le opzioni l’avrà già trovata e fatta sua da tempo ormai, ma oggi ci teniamo a spiegarla anche a chi, invece, pur utilizzando Telegram non l’ha mai scoperta.

Recandosi nelle impostazioni > impostazioni chat si verrà accolti da una serie di opzioni riguardanti l’aspetto dell’applicazione in generale. Qui sarà possibile oltre a scegliere dei colori personalizzati, impostare anche diversi temi tra cui è presente, per l’appunto, la dark mode. Ovviamente pure questo potrà essere personalizzato a proprio piacimento impostando il colore di fondo del tema, uno sfondo personalizzato o ancora la modalità di visualizzazione della lista chat.

Informiamo, infine, che le opzioni di Telegram sono quelle raggiungibili attraverso i tre trattini posti in alto a sinistra quando si è sulla homepage dell’applicazione.