Terra

Subito dopo il Big Bang che condusse alla formazione del Pianeta Terra, i livelli di ossigeno presenti nell’atmosfera erano talmente bassi che nessuna forma di vita pluricellulare poté svilupparsi.

Ma oggi, l’atmosfera in cui noi viviamo e ci troviamo è ricca di ossigeno. Il processo che ha portato a questa ossigenazione è stato lungo e complesso, ma spontaneo. Questo processo ha coinvolto gli oceani e l’atmosfera, il ciclo del fosforo e la fotosintesi clorofilliana.

Quando è avvenuto il processo di ossigenazione?

I registri geologici mostrano che all’inizio l’atmosfera primordiale della Terra era priva di ossigeno. Circa 2,4 miliardi di anni fa è avvenuto il primo grande evento di ossigenazione. A seguito di quest’ultimo i livelli del gas aumentarono rapidamente.

A questo primo evento ne seguirono altri due. Il primo risale a circa 800 milioni di anni fa periodo in cui cominciarono a svilupparsi le prime forme di vita animale. Il secondo grande evento di ossigenazione invece si colloca circa 450 milioni di anni fa quando questo gas raggiunse quelli che sono i livelli attuali.

Proprio a seguito di questo terzo evento di ossigenazione ebbe inizio un importante sviluppo delle specie animali sino alla comparsa dei primi mammiferi.

Quali sono i fattori che hanno determinato l’ossigenazione dell’atmosfera terrestre? Sono state proposte due teorie

La prima teoria postula che l’ossigenazione sia stata una conseguenza dell’evoluzione di forme di vita più complesse.

La seconda teoria, invece, sostiene che siano stati i processi tettonici che rimodellando la crosta terrestre abbiano determinato cambiamenti nei livelli del gas.

Modelli teorici sviluppati da Lewis Alcott e colleghi hanno altresì dimostrato che il processo fotosintetico svolto da forme batteriche molto semplici abbia potuto condurre ad un aumento dei livelli di ossigeno atmosferico sulla superficie terrestre.

Inoltre le reciproche interazioni tra i cicli globali di ossigeno, carbonio e fosforo avrebbero poi gettato le fondamenta per i tre grandi eventi di ossigenazione ben documentati dalla geologia.