TelegramTelegram rientra tra i servizi più utilizzati per la messaggistica istantanea e quindi per parlare con i propri amici e parenti.  Presente ormai da diverso tempo sui principali store, essa è disponibile sia per Android che iOS e viene spesso definita  come la rivale numero uno di WhatsApp.  Tutto ciò è veritiero? Certo, i due servizi offrono caratteristiche analoghe, ma bisogna precisare che sono altrettante numerose le funzioni che le distinguono.

In particolar modo, a far spiccare Telegram su WhatsApp vi è la presenza di bot, i  quali permettono di svolgere diverse azioni molto vitali nella quotidianità degli utenti; tra queste rientrano, ad esempio, la possibilità tracciare eventuali pacchi e giocare a minigame in chat, per non citare poi i bot che consentono di scaricare sia musica che video da YouTube: scopriamo come essi funzionano.

Telegram: la chat può essere utilizzata per scaricare musica da YouTube

Custodire dei brani sul proprio dispositivo interessa molti utenti, i quali alle volte non sanno come risolvere il problema e finiscono con utilizzare siti o applicazioni pericolose, mettendo a repentaglio la loro sicurezza e quella dei loro dati. Ad oggi, però, tutto ciò non sarà più necessario e solo grazie a  Telegram: due bot presenti in app permettono di scaricare sia MP3 che video in alta qualità gratuitamente.

Per poter iniziare i download dei propri brani preferiti sarà necessario aprire l’app e ricercare nella barra dedita a questo scopo  l’username @YTAUDIOBOT . Una volta avviata la chat con il bot bisognerà ricercare il pezzo da scaricare su YouTube e a questo punto il gioco sarà fatto.

Nel caso in cui, poi, qualcuno fosse interessato a scaricare i video musicali o video divertenti, anche questo sarà possibile utilizzando un secondo bot:  l’username da ricercare, però, sarà @4Kdownload mentre il procedimento rimarrà immutato.