La Casa di Carta è una serie TV uscita per la prima volta nel 2017, ma è solo nel 2019 che questa serie spagnola è passata alla storia. Creato da Alex Pina, è diventata una delle serie più viste su Netflix riuscendo a creare una grossa fan-base. La serie ha finora tre stagioni che hanno rappresentato la pianificazione della più grande rapina di cui la storia abbia mai assistito.

La storia parla i una mente criminale chiamata “Il professore”. Lo scopo è semplice: entrare nella zecca e stampare miliardi di euro. Tuttavia, ogni mente ha bisogno di un team specializzato per fare affidamento sul piano, quindi recluta otto persone, ognuna con un talento speciale.

 

Finalmente la quarta stagione

Fino ad oggi ci sono state 3 stagioni, ma sembra che Netflix abbia deciso di confermare l’uscita della stagione 4. È stato rilasciato un nuovo teaser che afferma “Preparati per il caos” e raffigura i membri con le loro tute rosse e le maschere di Salvador Dali. Tuttavia, quella fine del trailer mostra Nairobi che è stato girato a quella fine della stagione 2 e persino Berlino che si era sacrificato alla fine della stagione 2 sembra ricomparire.

Questo ci lascia con alcune domande diverse, Nairobi è viva? Berlino non era morto? Un altro pensiero importante ci fa pensare al Professore. Come già sappiamo, ha infranto la propria regola e instaurato un rapporto personale con Raquel, che ora è Lisbona. Verso la fine della terza stagione, vediamo che Lisbona viene catturata. Cosa succederà ora al professore?