WhatsApp from FacebookWhatsApp ha proposto un recente aggiornamento che milioni di persone hanno identificato come update fantasma dopo la cocente delusione.

Nonostante l’app domini indiscussa l’Olimpo delle soluzioni indirizzate alla messaggistica istantanea è indiscutibile il fatto che Facebook debba fare molto meglio per quel che riguarda il mantenimento delle sue promesse iniziali. Il successo deve essere coltivato dopo che lo sviluppatore è riuscito a racimolare un totale di 5 miliardi di persone connesse in tutto il mondo.

 

WhatsApp: passo falso con un aggiornamento bruttissimo

Secondo alcune recente voci pare che WhatsApp abbia iniziato il 2020 nel peggior modo possibile. Nel corso delle ultime ore, difatti, il web è stato pervaso da milioni di commenti negativi causati da alcune critiche mosse al servizio di messaggistica di Menlo Park. Il recente update è privo di contenuti per quel che riguarda grafica e funzioni. Gli utenti si aspettavano molto dal nuovo package ma invece hanno ottenuto soltanto correzioni minime per la sicurezza ed altri bug fix minori.

Dopo l’annuncio per il rilascio della Dark Mode a Dicembre è arrivata la proroga in Gennaio e tutt’oggi siamo ancora in attesa di un riscontro formale da parte dello sviluppatore americano. La tanto attesa modalità scura tarda ad arrivare per la gioia dei nostri occhi e la salute della batteria del telefono che guadagnerà parecchi punti dalla nuova grafica.

Attesa sia su Android che su iOS, la nuova modalità potrebbe fare presto capolino all’interno dei dispositivi di tutto il mondo. Intanto il pubblico è infuriato per la decisione di rilasciare un aggiornamento vuoto che ha illuso parecchi di noi. Le molteplici novità in programma pareva potessero arrivare a Gennaio. Ora siamo a Febbraio e non resta da fare che scoprire che cosa succederà nel corso di questo nuovo mese.