Apple probabilmente non realizzerà mai un iPhone pieghevole che si trasforma magicamente in un iPad Mini quando lo apri. Non è necessario, perché la società comprende il valore di un tablet, e sviluppa app adeguate per una certa categoria di dispositivi.

Samsung, d’altra parte, era nella posizione perfetta per realizzare un telefono pieghevole. Rende quelli che sono probabilmente i migliori telefoni Android che puoi acquistare, con i migliori display e riuscire a trasformarlo anche il miglior tablet android; una trovata splendida. Ma dal momento che nessuno sta acquistando tablet Android e Google ha smesso di preoccuparsene, Samsung ha fatto la cosa migliore successiva: ha costruito un telefono che si ripiega in un tablet per quelle volte in cui ne hai bisogno.

Un display che da solo problemi

Sappiamo che Samsung sta progettando di farne di più. E dovrebbe, perché lavorare su un’idea fino a quando non diventa perfetta è un’altra cosa che Samsung fa davvero bene. Ma alla fine, c’è un’idea che deve rubare da Apple: come costruire un dispositivo con un singolo display pieghevole che non abbia una brutta piega al centro.

In una nota presa da AndroidCentral, ecco spiegato il perchè del malfunzionamento degli schermi di Samsung quando si piegano: “I materiali utilizzati devono essere abbastanza flessibili da piegare ma abbastanza rigidi da supportare il foglio OLED e il digitalizzatore su entrambi i lati e ai bordi. Ciò significa che deve avere un raggio di curvatura minimo che, se superato, formerà una piega. È inoltre possibile ridurre tale raggio se si piega eccessivamente, ma il telefono non è progettato per farlo.”

L’importante è il “raggio di curvatura minimo“, queste sono le parole dell’ingegniere meccanico Jerry Hildenbrand: “Anche Samsung lo sa“.