Marzo è tra poche settimane e ciò significa che potrebbe essere il momento per Apple di lanciare alcuni dei suoi nuovi dispositivi annunciati. La società americana è stata molto chiacchierata questo mese per aver ottenuto un nuovo record per gli incassi, e la primavera ci svelerà un 2020 ancora pieno di sorprese.

Un rapporto del sito web tedesco iPhone-ticker.de ipotizza che martedì 31 marzo sarà la data in cui i fan di Apple ricevernano una gradita sorpresa. Ovviamente, la società non rivela mai nulla in anticipo, ma molti si aspettano che venga rilasciato un aggiornamento per l’iPhone SE estremamente richiesto.

Questo prodotto è rimasto senza aggiornamenti da anni e molti spereranno che l’iPhone più economico tornerà finalmente nei negozi.

L’attuale gamma di nuovi smartphone di Apple parte da un  prezzo di 729 piuttosto pesante, quindi un modello economico sarà sicuramente accolto da coloro che non possono permettersi a un iPhone 11 o iPhone 11 Pro.

 

Ecco come potrebbe apparire

Non è chiaro esattamente quali aggiornamenti potrebbero essere in arrivo su questo dispositivo, ma alcune nuove foto, originariamente pubblicate online da Totallee, potrebbero darci un’ottima idea.

Se fosse vero, significa che Apple potrebbe optare per una singola fotocamera posteriore sul retro piuttosto che lo snapper a doppio obiettivo che ora è presente sui suoi ultimi e migliori telefoni.

Un’altra cosa che difficilmente troverai è lo scanner Face ID in quanto sembra che l’iPhone SE 2 avrà l’originale uno scanner di impronte digitali Touch ID posizionato sulla parte anteriore.