balene di Minke

Le balene, in generale, sono cetacei di gigantesche dimensioni che popolano le acque dei nostri oceani. Sono i mammiferi marini più grandi del mondo. Possiedono una grande sensibilità e costantemente comunicano tra di loro emettendo una serie di suoni che, nel loro insieme, costituiscono il cosiddetto “canto delle balene”. La comunicazione è fondamentale tra loro, ma secondo recenti evidenze questa sarebbe ostacolata dal pesante frastuono degli oceani. A risentirne, in particolare, sarebbero le balene di Minke.

In particolare, alcuni ricercatori del Naval Information Warfare Center Pacific guidati dall’acustico Tyler Helble, hanno concentrato la loro attenzione sulle balene di Minke (Balaenoptera acutorostrata e Balaenoptera bonaerensis). Questi mammiferi, secondo gli studiosi, non riescono a comunicare perché i versi che emettono vengono “soffocati” letteralmente dal rumore sovrastante degli oceani. Dunque, questi giganteschi mammiferi marini stanno perdendo la capacità di comunicare.

Gli step dello studio sulle balene di Minke

Tale scoperta è emersa dall’inteso lavoro svolto dai ricercatori e pubblicato sulla autorevole rivista Science. Infatti, questi ultimi hanno analizzato più di 42.000 balenottere minori ed hanno scoperto che la perdita di comunicazione tra questi enormi esemplari comporta numerose difficoltà a trovare compagni e, in generale, ad avere contatti sociali con altri esemplari.

I ricercatori hanno eseguito delle registrazioni sottomarine dei versi emessi dalle balene di Minke su un’area di 1.200 km dal 2012 al 2017. Successivamente, gli studiosi hanno calcolato l’intensità dei versi emessi confrontandola con il rumore ambientale. Quest’ultimo comprende il rumore delle onde dell’oceano ma anche il rumore prodotto dal vento sulla superficie e quello dei terremoti sottomarini. Mentre alcune specie di balene hanno risposto a questi rumori di disturbo aumentando il rumore da loro emesso, le balene di Minke non hanno risposto allo stesso modo.

Nel video che segue possiamo ascoltare il canto delle balene di Minke registrato dai ricercatori.

Ad oggi le balene di Minke non sono considerate specie a rischio di estinzione, ma i ricercatori sostengono che è fondamentale la comunicazione tra loro perché gli permette di avere contatti sociale e di comprendere meglio l’ambiente in cui si trovano.