@Coming Soon

Sembra proprio che Lucifer, la serie targata Netflix che racconta le avventure di Lucifero in persona trovatosi a gestire un night club di nome Lux all’interno della città di Los Angeles, non smetta mai di stupirci!

Ecco cosa sappiamo in merito a Lucifer 6 e su Tom Ellis

La serie infatti era stata cancellata subito dopo la terza stagione, creando nei fan un immensa delusione. All’idea che la quarta serie non avrebbe mai visto la luce i fan avevano deciso di salvarla creando una protesta sul web portata avanti da più di 8 milioni di persone e accompagnata dall’hashtag #SaveLucifer. Questa protesta ha funzionato, al punto tale che la quarta stagione è stata successivamente messa su Netflix con il rinnovo per la quinta. Quest’ultima era stata ufficialmente dichiarata la stagione conclusiva della serie. Ma qualcosa sembra essere cambiato, come lo stesso Tom Ellis avrebbe recentemente dichiarato.

L’attore non aveva affatto nascosto il suo disappunto per la cancellazione della serie. Aveva infatti dichiarato che a suo avviso il concludersi di Lucifer alla terza stagione non avrebbe permesso di raccontare appieno la storia. Tutti i personaggi, secondo ciò che aveva dichiarato durante un’intervista avevano ancora molto da dire. Benché non ci sia nulla di ufficiale, TVline ha oggi dichiarato che Tom Ellis avrebbe raggiunto un accordo con Warner Bros e Netflix al fine di prolungare la serie per una sesta stagione

A pensarci bene non è così strana una decisione del genere se teniamo in considerazione il modo in cui la quinta stagione è stata gestita: 16 episodi anziché 10, divisi in due parti al fine di allungarne ulteriormente la durata. Non abbiamo notizie su quando questa sesta serie dovrebbe andare in onda, dato che ancora non sappiamo neanche quando sarà il momento per la quinta, ma sembra ormai chiaro che Lucifer avrà una vita più lunga di quanto avessimo pensato.