pareti dei ghiacciai antartici

Le pareti dei ghiacciai antartici galleggianti nelle acque dell’Antartico sono tantissime ma non solo, sembrano essere anche di fondamentale importanza, a dimostrarlo è un recente studio che evidenzia la loro importanza per il controllo del clima globale.

Lo studio che descrive questa scoperta è riportato sulle pagine della autorevole rivista scientifica Nature. In questo lavoro, i ricercatori evidenziano l’importanza delle pareti dei ghiacciai antartici le quali, impediscono l’innalzamento delle temperature del Mare Antartico ed anche lo scioglimento dei ghiacci. Infatti, nelle profondità del Mar Antartico, è immagazzinato un grosso quantitativo di energia termica ed i ghiacciai galleggianti formano una sorta di “barriera” affinché tale energia non si diffonda nell’antartico. Tale condizione, determinerebbe, infatti, un più rapido scioglimento dei ghiacci.

Cosa fanno le pareti dei ghiacciai antartici per salvaguardare il clima locale e globale?

Nella loro ricerca, gli scienziati hanno focalizzato la loro attenzione sul ghiacciaio Getz nell’Antartide occidentale. Questo ghiacciaio possiede una parte galleggiante con uno spessore di 300-800 metri. Al di sotto di tale porzione galleggiante, si trova acqua marina che ci collega a quella dell’Oceano circostante. Proprio questo spessore importante del ghiacciaio Getz, blocca le correnti oceaniche e ciò, limita la quantità di acqua calda che può raggiungere l’Antartide. Se tali pareti dei ghiacciai antartici non ci fossero, le correnti oceaniche di acqua calda impattando sul continente, determinerebbero un’accelerazione dello scioglimento dei ghiacci.

Lo studio, condotto da un team internazionale guidato dai ricercatori svedesi, ha dunque dimostrato l’importanza vitale di tali pareti ghiacciate. Céline Heuzé, ricercatrice dell’Università di Göteborg, a fronte dei risultati osservati, ha dichiarato:

«Quello che abbiamo trovato qui è un processo di feedback cruciale: le piattaforme di ghiaccio sono la migliore protezione contro le intrusioni di acqua calda. Se il ghiaccio si assottiglia, entra più calore oceanico e scioglie la piattaforma di ghiaccio, che diventa ancora più sottile ecc. ».

Tutto ciò, ovviamente, è preoccupante, poiché le piattaforme di ghiaccio si stanno già assottigliando a causa del riscaldamento globale dell’aria e degli oceani, derivante dalle attività antropiche.