9to5Mac è riuscito a ottenere il codice per una prima versione dell’aggiornamento iOS 14 di Apple e ha rivelato un’anteprima (anche se piccola) delle nuove cuffie over-ear. Nel codice sono state scoperte due icone per cuffie inedite; sono i simboli che Apple utilizza per indicare i livelli di batteria / volume per le cuffie connesse in iOS e iPadOS. 9to5Mac ha trovato icone chiare e scure, indicando che Apple probabilmente offrirà almeno due opzioni di colore per le cuffie. AirPods e AirPods Pro continuano ad essere disponibili solo in bianco.

Numerose cuffie Apple e Beats sono trapelate in questo modo, o, in questo caso, versioni inedite prima del loro annuncio ufficiale. AirPods Pro, PowerBeats Pro e PowerBeats 4 in arrivo sono stati tutti mostrati nel software prima di essere pubblicati.

Nuove icone nel codice

Le icone reali non ci dicono molto sulle cuffie Apple; come al solito, c’è un’imbottitura sotto la fascia per la testa e i padiglioni sembrano un po più piccoli rispetto al design esterno delle cuffie stesse. Ma a parte questo, non c’è molto da valutare. Le cuffie dovrebbero prendere in prestito funzionalità da AirPods, come lo stesso processo di associazione senza soluzione di continuità e una funzione di pausa automatica per quando le rimuovi dalle orecchie.

9to5Mac afferma che il codice su iOS 14 è del dicembre dello scorso anno, quindi Apple si stava preparando per le sue cuffie già da molto. Come negli anni passati, iOS 14 non dovrebbe essere rilasciato fino all’autunno. Ma la società potrebbe avviare la produzione delle cuffie prima del tempo stabilito e aggiungere semplicemente le icone a un aggiornamento iOS 13. Le cuffie di fascia alta sono in circolazione dal 2018, ma secondo quanto riferito sono state respinte a causa di “sfide di sviluppo”.