Secondo un rapporto di 9to5mac, Apple potrebbe lavorare sul supporto completo del cursore per la prossima versione principale di iOS su iPad. Il rapporto si basa sul codice di una versione precedente di iOS 14 e iPadOS 14.

Se Apple offre questa nuova funzionalità, significa che sarai in grado di utilizzare un mouse Bluetooth o un trackpad con il tuo iPad per spostare un cursore sullo schermo. Funzionerebbe praticamente come un mouse su un computer desktop.

Apple ha già aggiunto il supporto di base per un mouse esterno nella versione corrente di iPadOS. Può essere abilitato nelle impostazioni di Accessibilità. Ma fondamentalmente la funzione imita un dito sullo schermo.

Con il supporto completo del cursore, puoi aspettarti che il cursore cambi quando passi sopra un collegamento, ad esempio. Puoi anche fare clic con il tasto destro su alcuni elementi.

 

Un nuovo modo di usare le app

Secondo questa prima versione di iOS 14, il cursore scompare dopo alcuni secondi se non si sposta il mouse. Riappare quando si sposta di nuovo il mouse. Su un Mac, il cursore scompare quando si inizia a digitare il testo.

Ci sono anche più segni che sembrano indicare che Apple sta lavorando su una nuova Smart Keyboard per iPad e scorciatoie per il trackpad: tocca per fare clic, tocca con due dita per fare clic con il tasto destro, ecc. Potrebbe significare che la prossima Smart Keyboard presenterà un trackpad vicino la tastiera.

Sebbene iOS e iPadOS condividano la stessa base di codice, non ci si aspetta il supporto del cursore su iPhone. Il supporto del cursore sembra essere particolarmente utile su uno schermo più grande, come l’iPad. Puoi anche collegare i modelli iPad Pro più recenti a un monitor esterno grazie alla sua porta USB-C.

Nel 2017, con iOS 11, Apple ha portato molte meta design dal Mac all’iPad. La società ha introdotto un Dock nella parte inferiore dello schermo e una nuova app File. iOS si sente ancora come un sistema operativo completamente diverso da macOS. Ma è interessante vedere che alcune importanti funzionalità del desktop funzionano abbastanza bene su un iPad.