Apple ha annunciato oggi che ospiterà la sua Conferenza mondiale per gli sviluppatori che si terrà a giugno. Giunta alla sua 31a edizione, la conferenza WWDC 2020 assumerà un formato online completamente nuovo ricco di contenuti per consumatori, stampa e sviluppatori. L’evento online sarà un’opportunità per milioni di sviluppatori creativi e innovativi per ottenere un accesso anticipato ad iOS, iPadOS, macOS, watchOS e tvOS e farà interagire gli sviluppatori con gli ingegneri Apple al lavoro su progetti già avviati.

“Stiamo presentnado il WWDC 2020 questo giugno in modo innovativo a milioni di sviluppatori in tutto il mondo, riunendo l’intera comunità di sviluppatori con una nuova esperienza”, ha affermato Phil Schiller, vicepresidente senior del marketing mondiale di Apple.

“L’attuale situazione sanitaria ha richiesto la creazione di un nuovo formato WWDC 2020 che fornisca un programma completo con un keynote online e sessioni, offrendo una grande esperienza di apprendimento per la nostra intera comunità di sviluppatori, in tutto il mondo. Condivideremo tutti i dettagli nelle prossime settimane. ”

“Con tutti i nuovi prodotti e tecnologie su cui abbiamo lavorato, il WWDC 2020 sarà grande”, ha affermato Craig Federighi, vicepresidente senior di ingegneria del software di Apple. “Non vedo l’ora che i nostri sviluppatori mettano le mani sul nuovo codice e interagiscano in modi completamente nuovi con gli ingegneri Apple che sviluppano le tecnologie e i framework che daranno forma al futuro su tutte le piattaforme Apple.”

Il programma WWDC 2020 fornirà all’intera comunità di sviluppatori globale, che ora include oltre 23 milioni di sviluppatori registrati in più di 155 paesi e regioni e la prossima generazione di sviluppatori di app con gli approfondimenti e gli strumenti necessari per trasformare le loro idee in realtà. Ulteriori informazioni sul programma saranno condivise tra oggi e giugno via e-mail, nell’app Apple Developer e sul sito web Apple Developer.