Nelle ultime settimane, un’importante serie TV è sotto i riflettori per le possibili teoria che la riguardano. Stiamo parlando di Peaky Blinders. Quest’ultima si sta preparando a ritornare sul piccolo schermo con la sesta stagione.

Negli ultimi giorni migliaia di fan della serie, hanno incominciato a porre l’attenzione sulla possibilità di rivedere un personaggio tornare dal regno dei morti. La teoria purtroppo è stata smentita. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Peaky Blinders: smentita la teoria sul ritorno di un personaggio

La serie vi ricordo che è firmata da Steven Knight, incentrata su Thomas Shelby e sulla sua famiglia. Alla fine della quinta stagione abbiamo assistito al ritorno di Alfie Solomons, interpretato da Tom Hardy, sopravvissuto ad un colpo di pistola. Questo ritorno ha spinto moltissime persone a domandarsi se il suo destino non potesse associarsi anche a quello di John Shelby, ucciso nel primo episodio della quarta stagione.

A smentire la teoria dei fan, riguardo ad un possibile ritorno, è stato proprio l’attore britannico in un’intervista con Radio Times. Quest’ultimo ha infatti dichiarato di reputare assai improbabile di vedere nuovamente John Shelby nel mondo di Peaky Blinders. Ecco le sue parole: “Penso che sarebbe davvero difficile tornare dopo quello che è accaduto“.

Per il momento il ritorno di John Shelby e di Joe Cole è praticamente impossibile, anche perché l’attore è impegnato con una serie Sky dal titolo Gangs of London. Non ci resta che rassegnarci alla remotissima possibilità di vederlo nuovamente a casa Shelby. Nel frattempo vi ricordo che le riprese della sesta stagione sono finalmente incominciate. Non ci resta che attendere ancora qualche settimana per scoprire maggiori dettagli.