Whatsapp, la piattaforma di messaggistica più famosa al mondo, è pronta a lanciare una serie di aggiornamenti per combattere le fake news. Nella versione beta per Android da poco rilasciata sono apparse delle curiose linee di codice. Sarebbero i primi segnali di quelli di una vera e propria rivoluzione. Questi pochi bit di informazione, infatti, potrebbero diventare dei veri e propri Tool messi a disposizione degli utenti per combattere la diffusione di notizie false.

È infatti da più di un anno che l’azienda acquisita da Facebook nel 2014 ha iniziato una vera e propria guerra per contrastare il sempre più diffuso e deleterio fenomeno delle fake news. In tal senso, appunto, era stata aggiunta la dicitura “Inoltrato” sopra tutti i messaggi condivisi da terzi.

Aggiornamenti WhatsApp: arriva “Cerca messaggi sul web”

 

Benché, non ci sia che alcune linee di codice a confermarlo un’altra funzione che dovrebbe essere messa a disposizione degli utenti è la “ricerca di messaggi sul web”.

Questo nuovo Tool potrebbe essere un’arma straordinaria; la funzione sembrerebbe tanto semplice quanto utile. Infatti permetterebbe a chiunque ricevesse un messaggio inoltrato da terzi, contente delle informazioni su una qualsiasi notizia, di effettuare una rapida ricerca per verificarne l’autenticità.

Per effettuare la ricerca dovrebbe comparire di fianco al messaggio una lente di ingrandimento che reindirizzerebbe ad una pagina Google contente tutte le informazioni sul messaggio. Come detto di questo tool non vi è ancora nulla di concreto neanche nelle versioni beta; quel che però è sicuro è che verrà rilasciato al più presto visto il grande interesse che vi sta ponendo l’azienda.