Il colosso californiano Apple ha finalmente, dopo settimane e mesi di attesa, presentato la nuova gamma di iPad Pro. Numerose sono le novità introdotte dall’azienda e oggi andremo ad elencare le più interessanti.

Nelle ultime settimane abbiamo parlato molto delle indiscrezioni vari sui nuovi dispositivi, ma oggi parleremo di cose concrete, di dettagli ormai certi dopo la presentazione. Eccone qualcuno.

 

Apple ha presentato la nuova gamma di iPad Pro

Nelle ultime ore attraverso un comunicato stampa, l’azienda di Cupertino ha lanciato la nuova gamma di iPad Pro. La nuova generazione del tablet della Mela morsicata introduce il performante chip A12Z Bionic. Quest’ultimo, a detta dell’azienda, risulta essere più performante della maggior parte dei portatili attualmente in commercio. La potenzia ovviamente non è l’unica caratteristica chiave del nuovo dispositivo.

Apple ha infatti migliorato molto anche il comparto fotografico, introducendo una doppia fotocamera e un innovativo scanner LiDAR. L’azienda ha inoltre pensato, per rendere il nuovo modello più funzionale, di lanciare anche un modello di Smart Keyboard. Quest’ultima riprende tutti i benefici della generazione precedente e, in più, aggiunge anche un trackpad e retroilluminazione per i tasti.

iPad Pro 2020 sarà disponibile nelle due varianti, da 11 e da 12.9 pollici. Il taglio della memoria base passa invece da 64 GB a 128 GB ed il prezzo di listino parte da 899 euro per la versione da 11 pollici e da 1119 euro per quella da 12.9 pollici. Il prodotto verrà rilasciato ufficialmente il prossimo 25 marzo 2020 mentre la Smart Keyboard arriverà nel corso del mese di aprile.