Il nuovo aggiornamento del sistema operativo rilasciato dal colosso americano Apple, iOS 13.4 sembrerebbe non funzionare molto bene, più precisamente avrebbe qualche problema.

L’ultimo update del sistema operativo per iPhone, causerebbe infatti alcuni malfunzionamenti, che verranno sicuramente sistemati a breve con l’attesissimo iOS 13.4.1. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Il nuovo sistema operativo iOS 13.4 di Apple sembrerebbe avere qualche problema

La vulnerabilità più importante è stata segnalata anche da Forbes e si tratta di una falla che permetterebbe ai dati di rimanere accessibili utilizzando un VPN. Più precisamente, informazioni come file multimediali, contatti, password, che potrebbero rimanere accessibili da malintenzionati che potrebbero bypassare la barriera di una connessione con VPN attivata.

Sembrerebbe che il problema in questione sia noto fin dallo scorso dicembre, quando è stata ricevuta una segnalazione dallo sviluppatore ProtonVpn sulla precedente versione di iOS. La reazione del colosso di Cupertino dovrebbe essere piuttosto rapida, soprattutto ora che la falla è emersa con l’ultimo update per iPhone. Il secondo bug è invece legato al segno “+”, che viene automaticamente cancellato e sostituito da uno spazio, dopo averlo digitato nella ricerca su Google.

Potrebbe dare fastidio ricercando piattaforme come Disney+ o dispositivi come Galaxy S20+ o ancora agli informatici che ricercano C++, che in questo caso diventa solamente C. Quest’ultimo bug sembrerebbe nelle ultime ore sulla via di essere corretto definitivamente sul lato server. Non ci resta che attendere un nuovo aggiornamento per scoprire se il problema più grave scomparirà.