Il nuovo operatore unico WindTre è sicuramente partito alla grande, offrendo promozioni molto convenienti con un bundle di minuti e traffico dati molto ricco. In questo modo cattura l’attenzione di nuovi clienti, andando a toccare anche il discorso winback.

Al momento l’operatore ha deciso di puntare sulla fidelizzazione dei nuovi clienti e, per farlo, ha dovuto chiaramente utilizzare le classiche offerte winback. Si tratta di offerte dedicate ad ex clienti che hanno lasciato il consenso commerciale in precedenza. Scopriamo qualche dettaglio.

 

WindTre punta sulle offerte winback

Le offerte winback si traducono in WindTre ad offerte il suffisso GO, quest’ultime infatti sono tutte ricaricabili e riguardano principalmente la possibilità di avere un bundle interessante con minuti ed SMS illimitati e 50 GB, agli utenti che provengono da altri operatori. Le offerte GO sono differenziate, in prezzo e bundle offerto, in base all’operatore di provenienza.

Per esempio la GO 50 Top + prevede minuti illimitati verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali, 200 SMS verso tutti i numeri nazionali e 50 GB di traffico internet alla massima velocità disponibile a soli 5.99 euro al mese. Possono attivarla tutti gli utenti che provengono operatori virtuali tranne Very Mobile, Kena Mobile, ho.mobile, PosteMobile e Lycamobile. Il costo della SIM è pari a 10 euro mentre il costo di attivazione è di 0 euro. L’attivazione è possibile solamente online sul sito ufficiale dell’operatore.

Lo stesso bundle presente nella precedente offerta è proposto anche nella Go 50 Fire+ e nella GO 50 Special, entrambe proposte a 6.99 euro al mese. La prima è attivabile dagli utenti che provengono da Iliad, Fastweb Mobile e PosteMobile. Mentre la seconda da quelli che provengono da LycaMobile. Anche in questi casi il costo di una nuova SIM è di 10 euro e azzerato il costo di attivazione.